il 12 maggio nasce S.Cu.P sport e cultura popolare a via nola 5 - sostieni lo sport e la cultura popolare

Scup!

Sport e Cultura Popolare - Tristo e' il discepolo che non avanza il Maestro

Sportivamente contro la crisi

Palestra Popolare SCUP

“SPORTIVAMENTE CONTRO LA CRISI”

Incarniamo l' immaginario dello sportivo povero di mezzi ma ricco di volontà, con grandi competenze a disposizione e tanta voglia di reagire alla crisi e al precariato prendendo di petto il proprio destino con lo stesso spirito con cui gli atleti affrontando le loro prove.

A fronte di una situazione d'incertezza e sfruttamento abbiamo deciso di creare uno spazio che si oppone all' immagine dello sportivo divo, modello da sfilata e alla pratica violenta che impera in qualunque disciplina.
Lo sport che proponiamo si rivolge a tutti rispettando ambizioni, spirito di competizione e potenzialità. Promuove uno stile di vita sano attraverso la conoscenza del proprio corpo e il rapporto con l' altro, il movimento e la socializzazione.
La pratica sportiva intesa come crescita individuale e collettiva diventa bene comune da condividere e incentivare, creando uno spazio nuovo di aggregazione e di scambio dove confluiscono competenze che si sommano e moltiplicano.
Educando alla sana competizione alla cura del corpo e al rispetto dell'altro sia esso rivale sul campo o semplicemente diverso da noi, attiviamo quelle pulsioni alla socialità e alla condivisione già presenti nella persona.
Confluiscono in S.Cu.P istruttori e operatori dello sport qualificati, con esperienze pluriennali di sport popolare, educazione e centri di aggregazione, che hanno risposto al precariato con un progetto di rete già sperimentato in molti quartieri della città, strappando spazi al degrado e creando prospettive di lavoro.

comune-info

  • L’arte millenaria della seta del mare

    Comune-info 2 Sep 2014 | 10:35 am

    L’arte millenaria della seta del mare Facoltosi acquirenti giapponesi le offrirono due miliardi e mezzo (di lire) per il Leone delle donne, un arazzo ricamato con il filo pescato da sua nonna nel 1938. Chiara Vigo non ebbe esitazioni: “Il bisso non si può vendere né[…]

    Read more...
  • Autoproduzioni post industriali

    Comune-info 2 Sep 2014 | 10:30 am

    Autoproduzioni post industriali di Gigi Malabarba* Ci stiamo avvicinando a grandi passi ai due anni di esistenza di RiMaflow, la fabbrica autogestita di Trezzano sul Naviglio sorta dalle ceneri della Maflow Brs, chiusa definitivamente nel dicembre 2012 (tra i prima a raccontare questa[…]

    Read more...

DinamoPress

Sei qui: Home PALESTRA POPOLARE